Programma preliminare - 25 GENNAIO 2018 - Aula Plenaria

9:00 Registrazione
10:10 Inaugurazione e saluti
G. Palareti (Fondazione Arianna Anticoagulazione, Bologna)
10:15 SESSIONE 1
Presentazione dei lavori più recenti basati sui dati dello START2-Registry e del Gruppo TRIP

Moderano: E. Antonucci (Bologna), R. Quintavalla (Parma)

  • Influenza della presenza di eparine a basso peso molecolare EBPM sul dosaggio degli anticoagulanti orali anti-Xa (START-Laboratorio)
    M. Cini, C. Legnani (Bologna)
  • Risultati attuali dello START-Eventi
    W. Ageno (Varese), S. Testa (Cremona)
  • Validazione del “DASH score” per il rischio di recidiva di trombosi venosa profonda TEV (Gruppo TRIP)
    A. Tosetto (Vicenza), C. Lodigiani (Milano)
  • Duplice terapia antiaggregante prolungata oltre 1 anno in pazienti con sindrome coronarica acuta (START-Antiplatelet)
    G. Patti (Roma), R. Marcucci (Firenze)
  • Aterosclerosi coronarica e periferica: implicazioni prognostiche e terapeutiche (START-Antiplatelet)
    P. Gresele (Perugia)
  • Stato attuale del Registro FADOI-START
    N. Mumoli (Livorno), F. Dentali (Varese)
  • Per quali pazienti la Federazione dei centri di sorveglianza anticoagulati (FCSA) preferiscono terapia con anti vitamina K  (AVK) o nuovi anticoagulanti orali (NAO).
    E. Antonucci, L. Migliaccio, G. Palareti (Bologna)
  • Bassi livelli di nuovi anticoagulanti orali (NAO) e complicanze trombotiche in pazienti con fibrillazione atriale a rischio elevato (START-Laboratorio)
    S. Testa, O. Paoletti (Cremona)
  • Come si applica ai pazienti dello START2-Registry lo score ACCP per il rischio emorragico nei pazienti con trombosi venosa profonda (TEV)
    D. Mastroiacovo (Avezzano), E. Antonucci (Bologna)
  • Discussione sui temi precedentemente trattati
12:00 Letture magistrali
Moderano: A. Falanga (Bergamo), G. Palareti (Bologna)

  • Una svolta nella didattica, nella ricerca e nella clinica: il ritorno dell’etica
    S. Coccheri (Bologna)
  • Terapia del tromboembolismo venoso nei pazienti con neoplasia
    G. Agnelli (Perugia)
12:40 SESSIONE 2
L’estensione della terapia anticoagulante in pazienti con trombosi venosa profonda (TEV) 

Moderano: D. Prisco (Firenze), L. Aluigi (Bologna), R. Parisi (Venezia)

  • Il bilancio tra il rischio di recidiva e quello emorragico
    P. Prandoni (Padova)
  • Lo studio APIDULCIS: stato attuale e prospettive
    D. Poli (Firenze)
  • Discussione sui temi precedentemente trattati
13:30 Pranzo
 

 

14:20

SESSIONE 3
Le terapie anticoagulanti e il paziente fragile
Parte 1: Il paziente anziano con fibrillazione striale (FA)

Moderano: M. Cattaneo (Milano), A. Coppola (Parma), M.B. Donati (Pozzilli, IS), G. Lo Pinto (Genova)

  • In cosa consiste e come si rivela la cosiddetta “fragilità” dell’anziano
    G. Onder (Roma)
14:40
  • La terapia anticoagulante nell’anziano con fibrillazione striale (FA): dati della vita reale
    F. Marongiu (Cagliari)
15:00 Letture satellite:

  • Il paziente ad alto rischio: le nuove evidenze con edoxaban.
    A cura di Daiichi Sankyo. W. Ageno (Varese)
  • Rivaroxaban: dal ROCKET alla real-life nel paziente fragile con fibrillazione atriale. A cura di Bayer. S. Zagnoni (Bologna) [Letture non accreditate ECM]
15:40 Discussione generale sugli argomenti precedentemente trattati
16:00 Parte 2: Il paziente anziano con trombosi venosa profonda (TEV)
Moderano: W. Ageno (Varese), G.M. Andreozzi (Padova), P.L. Antignani (Roma), G. Desideri (L’Aquila)

  • Anticoagulazione o profilassi con anticoagulanti nei pazienti anziani?
    F. Violi (Roma)
  • Il rischio emorragico nell’anziano anticoagulato per trombosi  venosa profonda (TEV). B. Cosmi (Bologna)
  • Terapia anticoagulante nell’anziano con trombosi  venosa profonda (TEV): dati attuali e prospettiva di uno studio clinico mirato G. Palareti (Bologna)
  • Discussione sui temi precedentemente trattati
17:20 Intervallo
17:45 SESSIONE 4
Attività della Fondazione Arianna Anticoagulazione

Moderano: Pengo (Padova), S. Testa (Cremona), A. Tosetto (Vicenza)

  • Il portale anticoagulazione.it
    S. Malosio (Milano)
  • Il Registro START2
    E. Antonucci (Bologna)
  • Il Gruppo TRIP
    D. Poli (Firenze), W. Ageno (Varese)
  • Gli studi clinici
    G. Palareti (Fondazione AA, Bologna)
20:30 Cena congressuale presso il ristorante Garganelli, Savoia Regency Hotel – Bologna

Scarica il programma preliminare

E-MAIL ALERT

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente via e-mail tutti gli aggiornamenti sul convegno.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA:
SMC Media Srl
Via Giovenale, 7 • 20136 Milano
Tel: +39 02 8341 9430/1 – 02 5810 2846

PROVIDER ECM:
EMS GROUP
Euro Medical Service S.r.l.
ID Provider 3765 Via A. Manzoni, 259
80123 Napoli
www.emsgroup.it

ID EVENTO: 212205

ORE FORMATIVE: 12

CREDITI ASSEGNATI: 12
Fino a 100 partecipanti

Sede congressuale

Savoia Hotel Regency
Via del Pilastro, 2, 40127 Bologna
DETTAGLI